1-ricette-new

Le ricette più richieste!


Ingredienti:
Un chilo di farina non troppo setacciata (altrimenti diventa esageratamente fine); 4 grammi di bicarbonato di sodio, 300 grammi di strutto (ma alcune “azdore” assicurano che ne bastano anche cento) e sale. Se non volete usare lo strutto provate con mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva.

Preparazione:
Impastare tutti gli ingredienti assieme.
Aggiungere un po’ d’acqua tiepida per formare un impasto piuttosto sodo. Distendere l’impasto col mattarello, sulla spianatoia formando un bel tondo di pasta più o meno sottile a seconda dei gusti. Cospargere di tanto in tanto il mattarello con la farina, altrimenti la pasta si potrebbe attaccare al legno e il sottile “lenzuolo” bucarsi. Mettere a cuocere la pasta sulla teglia sotto cui deve ardere un fuoco piuttosto allegro, perché la piadina va cotta in fretta.
Man mano che la piadina si cuoce in superficie forma delle lievi bolle, che vanno schiacciate con le punte di una forchetta, le cui impronte restano anche dopo la cottura, a ricordare il lavoro delle donne davanti al calore del testo bollente.
Armatevi anche di un coltello a lama lunga, che vi servirà a rigirare in senso orario e a rivoltare il disco di pasta.

Ingredienti (per 6 persone):
200g di cioccolato fondente, 4 cucchiai di zucchero, 60g di farina, 2 uova + 4 tuorli, 100g burro, zucchero a velo q.b., burro per gli stampini (meglio se in alluminio).

Preparazione:
Sciogliete il burro con il cioccolato a bagnomaria. Togliete dal fuoco e fate intiepidire. In una ciotola montate le uova e i tuorli con lo zucchero. Aggiungere la farina con una frusta a mano. Amalgamare il composto con la cioccolata precedentemente preparata fino ad ottenere un composto spumoso. Trasferite il composto negli stampini imburrati e metteteli nel congelatore per 2 ore oppure in frigo fino al momento di infornarlo. Trascorso questo tempo, toglieteli dal congelatore e cuoceteli nel forno già caldo a 180° per 8-10 minuti. Sfornateli, toglieteli dagli stampini e serviteli subito, decorato con una spolverata di zucchero a velo.

Ingredienti (per 10 flan):
6 uova intere, 1/2 litro di panna, 1 cucchiaio di Maizena, 100 gr. di parmigiano, sale e pepe q.b., 250 gr. di squacquerone o di verdure già lessate (piselli, zucchine, fagiolini o quello che c’è in cucina!).

Preparazione:
Mettere nel frullatore uova, panna, parmigiano, maizena, squacquerone (o le verdure), sale, pepe e frullare il tutto. Versare 3/4 del composto in stampini già imburrati e cuocere a bagnomaria a 170° per 20 minuti circa, senza aprire il forno.
E buon appetito!

SCARICA E STAMPA LE RICETTE